Spettacolo: «VIAGGIO NEL TEMPO» Un viaggio tra musica e danza attraverso la storia

Spettacolo: «VIAGGIO NEL TEMPO» Un viaggio tra musica e danza attraverso la storia

Si propone uno spettacolo in cui si eseguono danze filologicamente ricostruite, basandosi su manoscritti e antichi trattati, dal tardo Medioevo al primo Barocco, in Italia e in Europa, con il relativo accompagnamento musicale. Dalle Farandole del XIV sec. alle nobili Bassadanze del Quattrocento, passando dai Branles francesi ai Balletti italiani dei maestri Fabritio Caroso da Sermoneta e Cesare Negri, fino a Thoinot Arbeau, alle contraddanze inglesi di John Playford ed al primo Barocco Boemo con danze ricostruite sulle musiche di Kristián Bohumír Hirschmentzel, alternando coreografie create per il teatro a balli di società nati per la corte. Una eventuale breve spiegazione introduttiva, permette di rendere più chiaro il contesto in cui si eseguono i brani.

Se l’ambiente e l’occasione lo permettono, si può dar luogo ad un momento di animazione con il pubblico, coinvolgendolo in semplici e divertenti danze di gruppo.

Possono quindi aver luogo:

  • Lezioni-spettacolo rivolte anche a studenti.
  • Animazioni per sfilate storiche, banchetti, rievocazioni e palii.
  • Spettacoli brevi in occasione delle visite guidate alle dimore storiche. Quest’ultima proposta risulta molto gradita al pubblico in visita perché permette, tramite immagini e suoni suggestivi, di rievocare la storia con la vita ed i passatempi di un tempo.